Marijuana, coppia fidanzati in manette

Due fidanzati, lui 23 anni, lei 22, avevano nella loro abitazione, nelle campagne vicino Urbino, 780 gr di marijuana, suddivisi in dosi e 3mila euro in contanti ritenuti provento di spaccio, un bilancino di precisione ed altro materiale per il confezionamento (un imbustatore elettrico e sacchetti di plastica. Il provvedimento cautelare, convalidato poi dall'autorità giudiziaria, è stato eseguito per l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti: nel caso specifico si trattava di marijuana non trattata del valore di circa 10-15 al grammo sul mercato dove i due giovani avrebbero acquistato 'pacchi' da un etto. L'operazione è arrivata durante controlli mirati al contrasto dello spaccio di stupefacenti destinati ai più giovani delle zone di Urbino, Isola del Piano e Fossombrone. Dan po' i poliziotti stavano tenendo d'occhio la coppia ritenendo che fosse al centro di una fiorente attività di spaccio. Così è scattato il blitz in casa dei fidanzati dove è stata rinvenuta la droga.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. VivereMarche
  2. MarcheNews24
  3. Corriere Adriatico
  4. La Nuova Riviera
  5. Senigallia Notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cartoceto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...